RSS

sabato 22 febbraio 2014

Dedicato a chi ama

Dedicato a chi ama
chiudere gli occhi e lasciarsi andare,
e lasciarsi alle spalle,
il dolore, il vento della rabbia,
e sognare di distendersi e galleggiare
sul cielo di velluto della notte
e imparare a ridimensionare tutto
ad un puntino ad una stringa,
che vibra nell'infinito

(c) Daniela Nuvolotta Frigo

1 commenti:

Daniela Frigo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.

Posta un commento